CUBA LIBRE, viva l’indipendenza, viva Rum e Coca Cola!

Cuba Libre, il dissetante long drink, nato per celebrare la liberazione di Cuba dalla Spagna → con l’aiuto degli USA: viva la Coca Cola.

La libertà caraìbica ha il sapore del Rum

Cominciamo questa rassegna alla ricerca della nostra anima alcolica, evocando il grido euforico della popolazione CUBANA di fine 19° secolo che finalmente si emancipa dall’odiata tirannia della madrepatria spagnola: Cuba libre!

Attenzione però, per riuscirci ha avuto bisogno di una GROSSA MANO da parte degli Stati Uniti, che già allora si immischiavano negli affari altrui e perseguivano la strategia di allontanare i parrucconi Europei dai loro possedimenti coloniali in America.

usa cuba libre
Sono talmente grati agli americani, che per festeggiarli, i cubani gli dedicano il loro ormai famosissimo long drink, il CUBA LIBRE, Cuba libera! La dedica sta nel fatto che al tradizionale rum e lime, servito comunemente nei locali dell’Avana, si vuole aggiungere la Coca Cola, appunto per onorare l’aiuto dell’esercito americano.

Preparazione del Cuba Libre

Vediamo come si prepara questo drink, che a Cuba sembra sia considerato più dissetante dell’acqua. Amatissimo anche dai giovani e adatto ad ogni ora della giornata.

Ingredienti

  • Rum chiaro,
  • Coca Cola
  • Lime (o succo di limone)

Grado Alcolico: 15% Vol
Calorie: 150 KCal

  1. Tieni pronto un tumbler alto di vetro, bello colmo di ghiaccio, per freddare il bicchiere.
  2. Usa un bicchiere graduato per misurare 4,5 cl di Rum chiaro e versalo nel tumbler, dopo aver ridimensionato la quantità di ghiaccio in base alla versione rock che vuoi imprimere al tuo drink.
  3. Spremi l’agrume fino a misurare 2 cl e versalo nel bicchiere con il rum.
  4. Infine allunga il tutto con la Coca, fin quasi al bordo.
  5. Mescola e servi alla tua brigata il cuba libre, decorando con due cannuccie lunghe e uno spicchio di lime.
cubalibre
Cuba Libre, bicchiere alto, ghiaccio, fetta di lime, 2 cannucce

 

Un saluto, ti aspetto alla seconda tappa del nostro viaggio, verso l’esplorazione del maligno mondo dell’alcol. Parleremo di pirati e Mojito.
Ivan Rey

 

Ivan Rey è l’anima digitale di Spirit Style, il portale dedicato alla vendita di alcolici e agli appassionati di cocktail, a coloro che amano divertirsi accompagnandosi a buoni drink.

Nato in mezzo ai locali della riviera romagnola, Ivan non poteva non appassionarsi alle allegre atmosfere di happy hour, dance room, mescite colorate e frizzanti. Sarà lieto di accompagnarti tra pozioni, alambicchi, distillati e coppe cocktail, nelle tue personali ricerche alcoliche.

Lo trovi anche su facebook, ma gradirà particolarmente i tuoi commenti a questo post.